Malware per iOS… Effetto FBI. | Guida per risolvere

Come ben sapete l’azienda federale ha da poco sbloccato l’iPhone della strage di San Bernardino. A seguito di questo evento è partita la corsa degli hacker per rubare sempre più informazioni. iPhone e iPad sono adesso vulnerabili, di seguito lo screen del malware che sta iniziando a girare in rete ultimamente.

iPhone-malware

Sta girando in rete un Malware che tramite attacchi pishing cerca di impadronirsi codice di sblocco del nostro iPhone.
Cos’è un Malware?

Nella sicurezza informatica il termine malware indica un qualsiasi software creato allo scopo di causare danni a un computer, ai dati degli utenti del computer, o a un sistema informatico su cui viene eseguito.

Cos’è un attacco Pishing?

Il phishing è un tipo di truffa effettuata su Internet attraverso la quale un malintenzionato cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso.

Insomma, a tutti noi sono arrivate le classiche FALSE mail dove un azienda “conosciuta e famosa” ci dice che il nostro account è stato disattivato e sono richiese email e password.

In poche parole con iOS è successa la stessa cosa.

In cosa consiste questo malware:

IL MALWARE CONSISTE IN UN ALERT DOVE VIENE CHIESTA LA PASSWORD E/O IL CODICE DI SBLOCCO DELL’IPHONE ENTRO UN’ORA, OGNI VOLTA CHE PREMERETE “Dopo”, BLOCCHERETE E SBLOCCHERETE LA TASTIERA IL TIMER DIMINUIRA’ DI UN TEMPO CASUALE

photo_2016-04-05_20-34-32

Passaggi utili per risolvere:

  1. Effettuare IMMEDIATAMENTE un Backup dei dati
  2. Andare in:
         Impostazioni -> Safari  -> Cancella dati siti we e cronologia -> Confermate
  3. SE utilizzate Chrome dal vostro dispositivo:
          Aprire Chrome -> Impostazioni -> Privacy -> Cancella tutto -> Confermate 
    (Consigliato eliminare anche le password salvate)
  4. Andate in
           Impostazioni -> Touch ID e Codice -> Disattivate lo sblocco con il codice
  5. Bloccate la tastiera
  6. Sbloccate la tastiera
  7. Andate in
    Impostazioni -> Touch ID e Codice -> Attivate di nuovo lo sblocco con il codice
  8. Effettuate un altro backup per sicurezza
  9. Riavviate l’iPhone
  10. Il problema è risolto

Se il problema persiste effettuate un backup, ripristinate e aggiornate il vostro dispositivo.

Mi raccomando fate sempre attenzione ai siti web che visitate e sopratutto ricordatevi di verificare l’autenticità prima di inserire una password in qualche casella di testo.

Luca Ferraro Viscardi

IOS Expert and IOS Developer in AppleCentury.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento